Regionali: solo federalismo burocratico

Il caos che ha portato alla esclusione di molte liste per le regionali e’ il frutto avvelenato del ‘federalismo burocratico’ che ha consentito ad ogni Regione di approvare leggi elettorali e normative diverse e spesso contrapposte trovando i tribunali anche impreparati”. Lo afferma in una nota Maurizio Ronconi, responsabile Enti Locali dell’Udc.
“Quello che stupisce e’ che la maggioranza impreca alla luna ma non contro chi sta seminando il seme della confusione, di un federalismo male inteso che sta producendo caos e discredito verso le istituzioni – conclude Ronconi -. Nel Pdl non hanno ancora capito che il disegno invece e’ eversivo e teso a screditare definitivamente lo Stato per esaltare magari la Padania”.

Pubblicato da

Maurizio Ronconi

Medico,politico, parlamentare per tre legislature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *